Commenta

Coronavirus, sospesa tutta l'attività
del teatro comunale di Casalmaggiore:
come fare per i rimborsi

Sarà cura della Direzione del Teatro Comunale informare il Gentile Pubblico sulla ripresa delle attività. Saltano in particolare i due spettacoli previsti per sabato 29 febbraio e per domenica 1 marzo: il primo fa parte del calendario serale, il secondo della rassegna jazz.

CASALMAGGIORE – La Direzione del Teatro Comunale comunica che sono annullati gli appuntamenti in programma da lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo in adempimento all’ordinanza emanata dal Ministero della Salute d’intesa con la Regione Lombardia per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus che prevede, oltre alla sospensione delle attività delle scuole di ogni ordine e grado, asili nido, Università, anche quelle di manifestazioni o iniziative di qualsiasi  natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico. Sarà cura della Direzione del Teatro Comunale informare il Gentile Pubblico sulla ripresa delle attività.

Saltano in particolare i due spettacoli previsti per sabato 29 febbraio e per domenica 1 marzo: il primo fa parte del calendario serale, il secondo della rassegna jazz. La direzione si sta muovendo per poter recuperare gli stessi identici spettacoli (dipende molto dalle date della tournèe delle varie compagnie) oppure per sostituire gli stessi con altri dello stesso valore. Per il rimborso dei biglietti, se il tagliando è stato acquistato con VivaTicket sempre a VivaTickey va chiesto il rimborso; se invece è stato acquistato presso gli uffici competenti a Casalmaggiore occorre attendere la proposta del nuovo spettacolo (che sarà comunicata nei giorni a venire): se lo spettatore vuole, può accedervi col biglietto già pagato, viceversa se il nuovo spettacolo non fosse di suo interesse può chiedere il rimborso. 

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti