Cronaca
Commenta

Breda, truffa ai danni di una persona anziana. Pasquali: "Li disprezzo profondamente"

BREDA CISONI – Sono entrati in pieno giorno, venerdì, presentandosi come tecnici dell’acqua. La casa l’avevano scelta bene, quella di una persona che viveva sola. Lo scopo quello di depredare l’abitazione di oro e monete. A rendere noto il fatto il sindaco di Sabbioneta Marco Pasquali. “Si è trattato – scrive sul suo profilo social – ovviamente di una truffa. Vi prego di prestare attenzione, di comunicare la necessità di usare prudenza ad anziani e persone sole, di avvisarli che c’è anche questa gente in giro. Quando non c’è nulla da temere queste persone hanno sempre tesserini e divise riconoscibili. Nel dubbio diffidare e allertare le forze dell’ordine. Fate girare questa triste notizia. Anche in questi giorni duri per tutti c’è chi prova ad approfittarsi dei più deboli. Li disprezzo profondamente”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti