Cronaca
Commenta

Un caso di Coronavirus a Gussola, l'annuncio del sindaco Belli Franzini su Facebook

"Invito a mantenere la calma ed a rispettare tutti le semplici regole che devono diventare abitudini quotidiane per il bene della nostra comunità. Regione Lombardia ha invitato gli over 65 ad uscire il meno possibile essendo questa la fascia più colpita" spiega il sindaco.

GUSSOLA – Un caso di Coronavirus anche a Gussola (diventano nove i tamponi positivi nel comprensorio Oglio Po e per Gussola è il primo caso). Lo rende noto il sindaco Stefano Belli Franzini: come sempre accade in queste occasioni molto delicate, sono infatti i primi cittadini le autorità che vengono contattate dalla Asst dopo l’esito dei tamponi e che poi hanno facoltà di comunicare alla cittadinanza l’accaduto.

“Sono stato informato – scrive il primo cittadino su Facebook – che un nostro concittadino/a è risultato positivo al tampone. Al momento non ho maggiori notizie. Esprimo la vicinanza mia e dell’amministrazione al nostro concittadino/a. Invito a mantenere la calma ed a rispettare tutti le semplici regole che devono diventare abitudini quotidiane per il bene della nostra comunità. Regione Lombardia ha invitato gli over 65 ad uscire il meno possibile essendo questa la fascia più colpita. Gussola rimane in zona gialla così come tutta la provincia di Cremona. Ricordo anche che in caso di sintomi non bisogna recarsi al pronto soccorso ma chiamare i numeri dedicati: 1500 (numero del Ministero); 800-89.45.45 (numero di Regione Lombardia), 112 (numero per le urgenze e per casi sospetti di contagio). Ricordo anche di seguire le notizie ufficiali date dai siti comunali, regionali, ministeriali o dagli amministratori locali”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti