Commenta

Ospedale Oglio Po, la raccolta fondi
di due ragazzi con gli Amici dell'Ospedale porta
45mila euro in soli tre giorni (ed è ancora in corso)

I soldi infatti saranno devoluti proprio all'associazione Amici dell'ospedale Oglio Po, che procederà poi con l'acquisto di attrezzature per il reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Oglio Po e le associazioni sanitarie del territorio.

CASALMAGGIORE – E’ stata aperta nei giorni scorsi e in poco tempo ha già raccolto, da privati e associazioni, la bellezza di 45mila euro. Si tratta della sottoscrizione per raccogliere fondi in favore della Terapia Intensiva dell’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore. Ad aprirla due ragazzi casalaschi, Mirco Mongili e Gabriele Busi. Dopo qualche “qui pro quo” iniziale, è stato chiarito che la raccolta ha ottenuto l’avvallo dell’associazione Amici dell’Ospedale Oglio Po, che ha appoggiato l’iniziativa inserendo anche il proprio IBAN in appoggio.

E’ proprio Claudio Toscani, presidente degli Amici dell’Ospedale Oglio Po, a chiarire il passaggio: “E’ una donazione assolutamente regolare, abbiamo parlato con i due ragazzi, che ringraziamo per l’ottima e generosa idea, e con la direzione ospedaliera ed è tutto in regola. Questo è un canale sicuro per appoggiare gli splendidi medici e infermieri dell’ospedale Oglio Po”. I soldi infatti saranno devoluti proprio all’associazione Amici dell’ospedale Oglio Po, che procederà poi con l’acquisto di attrezzature per il reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Oglio Po e le associazioni sanitarie del territorio, in concerto con le esigenze manifestate dalle stesse sia durante l’emergenza, sia alla fine di questo periodo difficile.

Di seguito il link per le donazioni:
https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid19-oglio-po/donations?utm_source=whatsapp-visit&utm_medium=chat&utm_campaign=p_cp+share-sheet

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti