Commenta

Minorenne in comunità
schiaffeggia direttrice per
una sigaretta, denunciato

Così, al termine degli accertamenti, il giovane è stato deferito per lesioni personali alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Brescia.

OSPITALETTO – Nella giornata di oggi i militari della Stazione Carabinieri di Marcaria hanno denunciato un ragazzo tunisino ospite presso la comunità “San Bartolomeo” di Ospitaletto per lesioni personali.

Il fatto risale a metà gennaio scorso quando il ragazzo, classe 2003 e sottoposto alla misura del collocamento in comunità, difronte al diniego della direttrice per avere delle sigarette in più aveva dato in escandescenza buttando per aria tutto quello che era su una scrivania e poi colpendola con uno schiaffo. Il successivo intervento di una pattuglia dei carabinieri aveva calmato il ragazzo, mentre la donna si era fatta visitare presso l’ospedale di Asola.

Così, al termine degli accertamenti, il giovane è stato deferito per lesioni personali alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Brescia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti