Ultim'ora
Commenta

AFM, le mascherine non
arrivano. Ponticelli: "Stiamo
facendo tutto il possibile"

L'emergenza è anche questa, soprattutto per tutte quelle persone che hanno bisogno per lavoro. Ma anche per chi va a fare la spesa, per le commesse dei negozi, per gli operatori ed i lavoratori che continuano ad essere impegnati nella produzione.

CASALMAGGIORE – Le maschere? Non arrivano, nonostante l’ordine, nonostante il presidente di AFM Marco Ponticelli si stia sbattendo, in tutte le maniere possibili, per farle arrivare. 100 già pagate, altre 10 mila ordinate. Gliele hanno richieste sin da Mantova perché le difficoltà di approvvigionamento sono un problema serio, anzi serissimo. Case di riposo, personale delle cooperative, personale del soccorso. Il rischio è quello di un blocco totale.

“Continuo a chiamare il fornitore – spiega Marco Ponticelli – ed ogni volta mi rimanda di qualche giorno. E’ un bel problema. L’unico ausilio su cui non abbiamo problema è il disinfettante perché ce lo produciamo noi”. Stanno facendo il possibile, anche nelle farmacie, per affrontare la situazione, ma il problema resta.

La speranza è che la situazione possa sbloccarsi nei prossimi giorni. L’emergenza è anche questa, soprattutto per tutte quelle persone che hanno bisogno per lavoro. Ma anche per chi va a fare la spesa, per le commesse dei negozi, per gli operatori ed i lavoratori che continuano ad essere impegnati nella produzione.

N.C.

 

© Riproduzione riservata
Commenti