Ultim'ora
Commenta

Coronavirus, i casi nei comuni
cremonesi e casalaschi: Casalmaggiore
sale a quota 73, in totale sono 180

Crescita simile per Casalmaggiore che sale a 73 contagiati da 67 del giorno precedente, seguita da Pizzighettone (67, +6) e Castelverde (60, +7). Nel Casalasco intanto si sale a 180 contagi: giovedì erano 163.

Si mantiene costante la mappa della diffusione del coronavirus nella Provincia di Cremona. Il capoluogo rimane il centro abitato più colpito, con un aumento nelle 24 ore di 52 casi: il totale ora è 783. Crema è, come prevedibile, la seconda città per numero di contagi (271) con un incremento di 24 positivi. Tristemente a braccetto anche Castelleone e Soresina, che hanno fatto registrare rispettivamente 96 e 94 casi, dagli 89 di ieri per entrambi. Crescita simile per Casalmaggiore che sale a 73 contagiati da 67 del giorno precedente, seguita da Pizzighettone (67, +6) e Castelverde (60, +7). Nel Casalasco intanto si sale a 180 contagi: giovedì erano 163.

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti