Commenta

Coronavirus, nel cremonese solo 26 casi
in più in 24 ore. Nel mantovano +67
In Regione Lombardia 42.161 positivi

La provincia maggiormente colpita dalla diffusione del Covid-19 diventa Milano con 8.676 contagiati e la crescita maggiore nell’arco delle 24 ore (+347). A seguire, Bergamo (8.664, + 137) e Brescia (8.213, +200).

Un piccolo spiraglio in questi giorni difficili arriva dal numero di contagi nelle ultime 24 ore: sono infatti 26 i casi positivi in più registrati in provincia di Cremona. Il totale dei contagiati nel cremonese sale così a 3.788. In generale, in Lombardia, si registra un calo nell’aumento dei contagiati: +1.154 contro il +1.592 di ieri. Ora i casi positivi salgono a 42.161, di cui 11.815 sono i pazienti ricoverati (+202) e 1.330 (+2) in terapia intensiva. Stabile, invece, il numero dei decessi: 448 sono infatti i lombardi ad aver perso la vita a causa del coronavirus tra ieri e oggi, portando il totale delle vittime a 6.818. La provincia maggiormente colpita dalla diffusione del Covid-19 diventa Milano con 8.676 contagiati e la crescita maggiore nell’arco delle 24 ore (+347). A seguire, Bergamo (8.664, + 137) e Brescia (8.213, +200).

LA TABELLA DEI CONTAGI NELLE PROVINCE LOMBARDE

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti