Commenta

Giorgia e Lorenzo, laureati
insieme e dopo cinque giorni subito
in "trincea" all'ospedale Oglio Po

Si incontrano nel cambio turno e in quel momento hanno inviato a noi qualche video, rispondendo alle nostre domande. Partendo dalla laurea anticipata, proposta dall’ATS Valpadana per reclutare subito personale infermieristico per fare fronte all’emergenza. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1
Si sono laureati 5 giorni fa e sono già in corsia! La storia di Giorgia e Lorenzo, neo-infermieri all'Ospedale OglioPo di Casalmaggiore (Cr)

Si sono laureati 5 giorni fa e sono già in corsia! La storia di Giorgia e Lorenzo, neo-infermieri all'Ospedale OglioPo di Casalmaggiore (Cr)......Servizio di Giovanni Gardani

Pubblicato da Cremona1 su Mercoledì 1 aprile 2020

GUSSOLA/CASALMAGGIORE – Insieme il primo giorno, quello del test d’ingresso, il 13 settembre di tre anni fa; insieme nella laurea anticipata in Infermieristica a Cremona il 13 marzo 2020. E ora, dopo avere firmato il contratto entrambi il 17 marzo, insieme anche nella trincea dell’emergenza Coronavirus. La storia che arriva dal Casalasco è quella di Giorgia Sereni e Lorenzo Marasi, entrambi 22enni. Lei è di Gussola, e ha ricevuto l’encomio anche del sindaco Stefano Belli Franzini per la sua scelta; lui è di Casalmaggiore. Entrambi operano, con turni diversi (unica differenza di questa bella storia dall’ospedale Oglio Po), al reparto di Medicina del nosocomio di Vicomoscano. Si incontrano nel cambio turno e in quel momento hanno inviato a noi qualche video, rispondendo alle nostre domande. Partendo dalla laurea anticipata, proposta dall’ATS Valpadana per reclutare subito personale infermieristico per fare fronte all’emergenza.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti