Ultim'ora
Commenta

Mario Barbiani, l'addio è commovente:
i vicini sul cancello di casa al passaggio
del feretro e lo striscione "Ciao Mario"

Ad accompagnare e rendere ancora più commovente il tutto è stata l’esposizione di uno striscione bianco, listato a lutto, con la scritta “Ciao Mario”. Un momento di grande umanità e, per dirla alla latina, di pietas, che pur nel momento triste un po' rincuora, soprattutto i famigliari.

VICOBELLIGNANO – Non potendo celebrare alcun funerale, ecco che gli abitanti di via Machiavelli, a Vicobellignano di Casalmaggiore, si sono comunque organizzati: perché Mario Barbiani, scomparso nei giorni scorsi, meritava un saluto come si deve. Così al passaggio del feretro, portato dalla frazione casalese verso il cimitero di Spineda, dove Barbiani è stato sepolto, sono usciti dalle case, stando sulla porta o sul cancello e hanno osservato in silenzio il carro funebre. Ad accompagnare e rendere ancora più commovente il tutto è stata l’esposizione di uno striscione bianco, listato a lutto, con la scritta “Ciao Mario”. Un momento di grande umanità e, per dirla alla latina, di pietas, che pur nel momento triste un po’ rincuora, soprattutto i famigliari.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti