Ultim'ora
Commenta

Ospedale Oglio Po, partita
la sperimentazione con antivirali
su tre pazienti in Terapia Intensiva

Ospedale Maggiore di Cremona e Oglio Po di Casalmaggiore testano tre farmaci innovativi su pazienti in Terapia Intensiva: ieri sono partiti i primi test. "Presto per dare un giudizio - spiega dall'Oglio Po - ma gli antivirali e gli antiinfiammatori già usati per Ebola danno speranza". GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1
TERAPIE SPERIMENTALI: CREMONA E OGLIO PO IN PRIMA LINEA

TERAPIE SPERIMENTALI A CREMONA E OGLIO POSperimentazione di farmaci innovativi suoi pazienti covid-19 in terapia intensiva: anche l'ospedale Oglio Po di Casalmaggiore in prima linea con il Maggiore di Cremona.......Servizio di Simone ArrighiRiprese di Tommaso SpingardiASST di Cremona - Azienda Socio - Sanitaria Territoriale

Pubblicato da Cremona1 su Venerdì 3 aprile 2020

Ospedale Maggiore di Cremona e Oglio Po di Casalmaggiore testano tre farmaci innovativi su pazienti in Terapia Intensiva: ieri sono partiti i primi test. “Presto per dare un giudizio – spiegaNO dall’Oglio Po – ma gli antivirali e gli antinfiammatori già usati per Ebola danno speranza”. Servizio Tg di Simone Arrighi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti