Cronaca
Commenta

Cogozzo: si è spento a 68 anni Luigi Soragna, il papà del "nostro" Alessandro

I sorrisi e la profonda umanità erano i suoi tratti distintivi, al pari del grande attaccamento alla famiglia ed agli amici di una vita. Il mestiere da lui esercitato per anni, in una piccola frazione peraltro dove dunque tutti si conoscono, aveva fatto sì che Luigi fosse molto noto. Il carattere affabile aveva fatto il resto.

COGOZZO – Si è spento ieri in tarda serata, dopo una lunga malattia, Luigi Soragna. Aveva 68 anni ed era molto conosciuto nella frazione viadanese per aver gestito per tanti anni, con la moglie Francesca, la locale gastronomia. I sorrisi e la profonda umanità erano i suoi tratti distintivi, al pari del grande attaccamento alla famiglia ed agli amici di una vita. Il mestiere da lui esercitato per anni, in una piccola frazione peraltro dove dunque tutti si conoscono, aveva fatto sì che Luigi fosse molto noto. Il carattere affabile aveva fatto il resto, rendendolo pure molto stimato in paese. Luigi, malato da qualche tempo fino al precipitare delle sue condizioni all’inizio del weekend, era il padre del nostro collega Alessandro Soragna, che è rimasto a seguirlo sino all’ultimo. A lui, e a tutti i suoi familiari, vanno le nostre condoglianze e il nostro forte abbraccio.

Giovanni Gardani & Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti