Cronaca
Commenta

Esce dalla comunità di Marcaria per andare a farsi un giro: multa di 280 euro per un giovane

Dopo la chiamata al 112 effettuata dai responsabili della comunità, sono immediatamente scattate le ricerche da parte di carabinieri della Compagnia di Viadana: il ragazzo però è rientrato da solo dopo circa 2 ore dicendo ai militari che era andato a farsi un giro nelle campagne della zona.

Nelle giornate scorse un minore, di origine moldave, ospite presso la comunità “San Bartolomeo” di Ospitaletto, frazione nel comune di Marcaria, in seguito ad un litigio causato dal diniego di ricevere una sigaretta, si era allontanato dalla struttura rendendosi irreperibile. Dopo la chiamata al 112 effettuata dai responsabili della comunità, sono immediatamente scattate le ricerche da parte di carabinieri della Compagnia di Viadana: il ragazzo però è rientrato da solo dopo circa 2 ore dicendo ai militari che era andato a farsi un giro nelle campagne della zona.

La breve fuga è pero costata cara al giovane: il giorno seguente infatti si sono presentati i carabinieri della Stazione di Marcaria che hanno notificato al giovane la sanzione amministrativa per essersi messo in movimento senza giustificato motivo (280 euro per essersi spostato a piedi senza giustificato motivo, se pagata entro 30 giorni). Dal 26 marzo scorso infatti scattano adesso multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio. L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Viadana rimane quindi alta e costante sull’intero territorio di competenza al fine di garantire la massima vicinanza al cittadino in questo particolare periodo, procedendo a rigorosi controlli al fine di assicurare che tutti rispettino scrupolosamente le prescrizioni imposte normativamente.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti