Cronaca
Commenta

Torchio, il sindaco guerriero e il rilancio dell'ospedale di Bozzolo in tempi bui: la storia finisce su "La Voce di New York"

Stefano Albertini, che in questo periodo è a Bozzolo, sua terra d’origine, ha scritto per “La voce di New York”, uno dei riferimenti per gli italiani della Grande Mela e non solo, un articolo nel quale ha parlato del “sindaco guerriero” e della sua levata di scudi in favore della sanità del territorio e degli ospedali di frontiera. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

BOZZOLO – Le parole e lo sfogo nei giorni scorsi del sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio non sono passati inosservati: Stefano Albertini, che in questo periodo è a Bozzolo, sua terra d’origine, ha scritto per “La voce di New York”, uno dei riferimenti per gli italiani della Grande Mela e non solo, un articolo nel quale ha parlato del “sindaco guerriero” e della sua levata di scudi in favore della sanità del territorio e degli ospedali di frontiera. Nel link che segue è possibile leggere l’articolo completo: https://www.lavocedinewyork.com/news/primo-piano/2020/03/14/the-scarlet-zone-il-nome-lo-avete-scelto-voi-il-filos-allaperto-anti-coronavirus/

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti