Eventi
Commenta

25 aprile, a San Giovanni in Croce il sindaco Asinari in solitaria al monumento ai Caduti: preghiera e minuto di silenzio

Questo per rispettare in pieno i dettami del Ministero dell'Interno, nella direttiva che recita: "Si ribadisce, altresì, l'esigenza che non siano coinvolte altre autorità, civili o militari, e che sia esclusa qualsiasi forma di assembramento. Nell'invitare i sindaci il contenuto della presenza, si confida nella consueta collaborazione".

SAN GIOVANNI IN CROCE – Il sindaco Pierguido Asinari si è recato in solitaria al Monumento ai Caduti in piazza a San Giovanni in Croce. Questo per rispettare in pieno i dettami del Ministero dell’Interno, nella direttiva che recita: “Si ribadisce, altresì, l’esigenza che non siano coinvolte altre autorità, civili o militari, e che sia esclusa qualsiasi forma di assembramento. Nell’invitare i sindaci alla presenza, si confida nella consueta collaborazione”. Il comune di San Giovanni in Croce, firmando a nome di giunta e consiglio comunale, ha voluto inoltre lasciare un messaggio sulla propria pagina Facebook: “Ricordiamo in questo giorno i Caduti della Seconda Guerra Mondiale, deponendo a nome di tutti i cittadini di San Giovanni in Croce una corona al monumento in piazza Dante Alighieri e osservando un minuto di silenzio nel rispetto di tutti i cari che ci hanno lasciato in questi mesi”.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti