Cronaca
Commenta

"Bella Ciao" con voce e fisarmonica, anche l'artista casalese Mauri rende omaggio al 25 aprile a modo suo

Un bicchiere di vino, una fisarmonica e la sua voce. Anche l’artista Mauri, al secolo Maurizio Scaglioni di Casalmaggiore, che partecipò un paio di anni fa a X-Factor Israele, ha voluto rendere omaggio al 25 aprile con la propria versione del canto partigiano per eccellenza, ossia “Bella Ciao”. GUARDA IL VIDEO

Buon 25 aprilePartigiano portami via che mi sento di morire.Sempre e ovunquehttps://en.m.wikipedia.org/wiki/Liberation_Day_(Italy)

Pubblicato da Maurizio Scaglioni su Sabato 25 aprile 2020

Un bicchiere di vino, una fisarmonica e la sua voce. Anche l’artista Mauri, al secolo Maurizio Scaglioni di Casalmaggiore, che partecipò un paio di anni fa a X-Factor Israele, ha voluto rendere omaggio al 25 aprile con la propria versione del canto partigiano per eccellenza, ossia “Bella Ciao”: il video è stato postato dallo stesso cantante, con una esibizione molto “sofferta” e sentita, sulla propria pagina Facebook.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti