Solidarietà
Commenta

La San Vincenzo di Bozzolo scelta dalla Caritas come uno dei tre punti di riferimento nella Diocesi di Cremona

A Bozzolo il materiale viene stoccato nella sede di viale Lombardia, all’avanguardia, della San Vincenzo, dove il presidente Franco Sanni e i suoi collaboratori tra cui Mario Zilioli, hanno poi il compito di accogliere ed evadere le varie richieste anche da parrocchie limitrofe, tutte quelle della zona 4-5. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

BOZZOLO – San Savino, Castelleone e Bozzolo: sono questi i tre centri che la Caritas ha scelto come punti di riferimento per le varie zone della Diocesi di Cremona. Centri di smistamento (Bozzolo corrisponde alla zona 4-5), che avranno una funzione logistica per dare una mano alle famiglie del territorio. A Bozzolo il materiale viene stoccato nella sede di viale Lombardia della San Vincenzo, assolutamente all’avanguardia e dove il presidente Franco Sanni e i suoi collaboratori tra cui Mario Zilioli, hanno poi il compito di accogliere ed evadere le varie richieste anche da parrocchie limitrofe, tutte quelle racchiuse nella zona 4-5.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti