Ultim'ora
Commenta

Due poesie del gussolese
Gerelli ispirate al tempo
d'emergenza che viviamo

Ha scelto di parlare del momento che tutti stiamo vivendo con due poesie: lui è Sante Gerelli, di Gussola, noto esponente della sinistra del paese, in questo caso però non in versione di politico ma di poeta, appunto.

GUSSOLA – Ha scelto di parlare del momento che tutti stiamo vivendo con due poesie: lui è Sante Gerelli, di Gussola, noto esponente della sinistra del paese, in questo caso però non in versione di politico ma di poeta, appunto. Riportiamo i suoi scritti di seguito:

PRIMAVERA 2020
Sei arrivata in silenzio con gesti lenti
accompagnata da una stagione clemente
Il tuo è stato un cambio di passo
dove i germogli degli alberi e le viole ti avevano anticipato.

Quando con la solita tua baldanza
della prima della classe, bella, tiepida
sei arrivata, ti sei sentita spaesata
le strade  quasi deserte, gli orti incolti,
i pochi cittadini che hai trovato sulla tua strada
non li conoscevi più.

Avevano mascherine e non si avvicinavano
mantenevano una distanza che non capivi.
Tu che portavi la prima brezza di spontaneità,
hai trovato silenzio, preoccupazione e desolazione.
Ci hai preso per mano
con il tuo tiepido sole
ci dici di stare in casa, che ce la faremo.

Che ritorneranno i tempi degli abbracci, dei baci
delle carezze , dell’affetto.
Ci aiuterai a pensare un domani migliore
dove amicizia, solidarietà e aiuto verso gli altri
prenda il posto dell’individualismo, dell’egoismo
dell’arroganza e dell’umiliazione verso i più deboli
verso gli ultimi.

 

 

IL TEMPO
Quanto ti fa pensare il tempo,
esso corre veloce
a volte non lascia il segno.
Lo rincorri affannosamente
quando arrivi è sempre tardi
lui ha già svoltato,
ha percorso una scorciatoia
creandoti problemi
aggrovigliandoti i pensieri.

Rendendo questi contorti
smetti di apprezzarli e di accoglierli.
Hai corso tanto,
non ti sei accorto del tempo
che veloce ti sfuggiva.
Poi seduto sul divano
passando le giornate chiuso in casa,
obbligato dal momento,
ti accorgi che il tempo lo puoi dominare,
che i pensieri hanno trovato il loro posto.

Riscopri tante cose che non conoscevi più,
che il tempo non è denaro,
che la vita va vissuta intensamente,
accolta e assaporata dolcemente
senza rincorrerla, ma accompagnarla.
Diventando amico del tempo .
con cui incamminarsi mano nella mano
sulla strada tortuosa della vita.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti