Ultim'ora
Commenta

Fase 2, Mattinzoli: 'Ripartenza
economica di pari passo
con tutela sanitaria'

Servono quindi “regole chiare e precise, sia sulle date di riapertura ma soprattutto sulle misure di prevenzione”: in questo modo la tutela del commerciante e del piccolo imprenditore sarà a 360 gradi, sia dal punto di vista della salute, dia da quello economico.

La ripartenza dell’economia può andare di pari passo con la tutela della salute di tutti: lo ha detto Alessandro Mattinzoli, assessore allo sviluppo economico della Regione Lombardia, che è intervenuto nella quotidiana conferenza stampa di aggiornamento, collegato in remoto dalla sua casa di Sirmione, dove sta completando la convalescenza post-covid.

Servono quindi “regole chiare e precise, sia sulle date di riapertura ma soprattutto sulle misure di prevenzione”: in questo modo la tutela del commerciante e del piccolo imprenditore sarà a 360 gradi, sia dal punto di vista della salute, dia da quello economico. “I dati ci dicono che siano sulla buona strada ma che il livello di attenzione non deve essere abbassato” ha sottolineato l’assessore, nel ribadire una delle ultime iniziative della Giunta Regionale: “lo stanziamento di 18,6 milioni di euro per la riapertura in sicurezza degli esercizi commerciali. Stiamo lavorando in team con i rappresentanti dell’economia lombarda per ripartire. Prendiamo provvedimenti complementari all’azione di liquidità che dovrà fare il governo, e che partono dall’accesso al credito”.

Ma serve maggiore attenzione ai più piccoli, secondo l’assessore: “La nostra ossatura economica è fatta all’80% di micro-piccole e medie imprese, che finora sono state trascurate, con una superficialità nel capire a fondo quali siano i bisogni”. Serve dunque diversificare “diverse leve di sostegno, per cercare di mettere in campo tutte le risorse economiche e le misure di credito per far ripartire l’economia. Si parla di 110 milioni di finanziamento e un abbattimento dei tassi che supera i 30 milioni”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti