Ultim'ora
Commenta

Gal Terre del Po,
prorogato il termine di
chiusura del bando 7.4.01

La domanda va corredata dei preventivi che pervengano da ditte tra loro in concorrenza, al fine di poter stabilire il valore del bene oggetto di richiesta di contributo e su cui calcolare la percentuale di contribuzione.
Foto di repertorio

E? stata deliberata la proroga dei termini di chiusura del bando Operazione 7.4.01 – Incentivi per lo sviluppo di servizi in favore della popolazione rurale e delle imprese. Il bando, che finanzia al 90% investimenti materiali al fine di attivare o potenziare servizi di utilita? per la popolazione, vedeva il termine per la presentazione delle domande in lunedi? 18 maggio alle ore 19.00, ma il GAL ha deliberato di prorogare la scadenza a sabato 30 maggio 2020 alle ore 24. Cio?, a fronte della oggettiva e riconosciuta impossibilita? da parte dei soggetti interessati, a reperire i preventivi di spesa da allegare alle domande di contributo.

Infatti, come sempre, la domanda va corredata dei preventivi che pervengano da ditte tra loro in concorrenza, al fine di poter stabilire il valore del bene oggetto di richiesta di contributo e su cui calcolare la percentuale di contribuzione. Tuttavia, le aziende fornitrici erano tutte chiuse a causa della nota emergenza sanitaria, per cui si e? reso necessario prevedere una proroga nei termini di chiusura. La dotazione finanziaria messa a bando e? pari ad € 1.500.00,00 e potranno esser candidate domande con spese ammesse da € 20.000,00 a € 100.000,00. La domanda dovra? esser caricata, completa di ogni documento,sul portale di Regione Lombardia SisCo. Il testo del bando e? scaricabile dal sito-web www.galterredelpo.it nella sezione “Bandi”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti