Commenta

A Malpensa atterrato il primo
volo internazionale da marzo
A bordo anche un cremonese

“Sono partito da Sidney e ho fatto scalo a Doha”, ha detto a ‘Legnano news’. “È stato un viaggio abbastanza tranquillo; indossare la mascherina non è stato troppo pesante. Non tornavo a casa da nove mesi: avevo un volo due settimane fa, me l’hanno cancellato".
La foto è stata concessa da 'Legnano news'

Atterrato a Malpensa un volo intercontinentale, il Qatar Airways da Doha: il primo da marzo, quando tutta l’Italia fu dichiarata ufficialmente zona rossa. Tra i pochi passeggeri, anche un giovane cremonese di rientro dall’Australia che ha potuto riabbracciare i suoi cari. “Sono partito da Sidney e ho fatto scalo a Doha”, ha detto a ‘Legnano news’. “È stato un viaggio abbastanza tranquillo; indossare la mascherina non è stato troppo pesante. Non tornavo a casa da nove mesi: avevo un volo due settimane fa, me l’hanno cancellato. Oggi per fortuna sono riuscito a tornare”. Sul volo anche una donna di Bergamo che è riuscita a tornare in Italia dopo quattro mesi: “I voli sono sempre stati bloccati, se non cancellati. A bordo il viaggio è stato sopportabile, non ci sono stati particolari disagi. È stata un’esperienza bella e intensa che non ci dimenticheremo, ma è bello tornare a casa”. Genitori in arrivo anche da Vicenda per accogliere i propri figli di rientro da un’esperienza di lavoro in Australia. “Mio figlio è andato in cerca di fortuna, ma è dovuto rientrare anticipatamente a causa del Covid-19. Non senza difficoltà”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti