Ultim'ora
Commenta

Covid, per la Regione +16
(e 3 decessi) in provincia di Cr;
+1 (e un lutto) nel mantovano

In totale in Lombardia, su 12.503 tamponi effettuati, sono risultati positivi 216 i casi positivi, cui vanno aggiunti i 168 di Bergamo. Tornano a salire, però, anche i decessi: 58 nelle ultime 24 ore (15.954 il totale), contro i 22 dichiarati ieri.

Sono 16 i casi positivi in più in provincia di Cremona comunicati da Regione Lombardia: ora il totale accertato da Palazzo Lombardia nel cremonese sono 6.416 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Nelle province limitrofe, a Mantova è stato accertato un caso (totale 3.328), a Lodi 22 (totale 3.434), a Pavia 23 (totale 5.252) e a Brescia 33 (totale 14.522), il secondo incremento più alto dopo Milano (+ 68, totale 22.832). Per quanto concerne i decessi sono stati tre in provincia di Cremona (totale da inizio emergenza 1.102) e uno in provincia di Mantova (totale 686).

A Bergamo, ai 30 positivi registrati da Regione, vanno aggiunti 168 tamponi effettuati a seguito di test sierologici fatti su iniziativa dei singoli cittadini processati dall’ATS di Bergamo negli ultimi sette giorni, ma l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera spiega che “118 dei 168 (circa il 70%) tamponi risultano debolmente positivi: presentano tracce di RNA virale e vengono considerati positivi in via precauzionale”. “Pertanto – conclude Gallera – sui 118 debolmente positivi verrà effettuato un secondo tampone tra una settimana da parte di ATS”.

In totale in Lombardia, su 12.503 tamponi effettuati, sono risultati positivi 216 i casi positivi, cui vanno aggiunti i 168 di Bergamo. Tornano a salire, però, anche i decessi: 58 nelle ultime 24 ore (15.954 il totale), contro i 22 dichiarati ieri. In crescita anche i guariti e i dimessi (+766, totale 47.810), ma anche i ricoverati (+4, totale 3.626), mentre calano quelli in terapia intensiva (-8, totale 175).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti