Ultim'ora
Commenta

Brescello, sabato riapre
al pubblico il museo dedicato
a Don Camillo e Peppone

In relazione al DPCM del 17.05.2020 e all’Ordinanza della Regione Emilia-Romagna n. 82 del 17.05.2020 si comunica che la Fondazione “Paese di Don Camillo e Peppone” adotterà uno specifico protocollo Covd-19 per il personale, per i visitatori e per la gestione dei servizi museali e turistici.

BRESCELLO – Sabato 30 maggio riaprirà l’amato museo “Peppone e Don Camillo”. Nel fine settimana della Festa della Repubblica  sarà di nuovo possibile visitare lo storico museo gestito dalla Fondazione “Paese di Don Camillo e Peppone”, con un accesso regolato e contingentato da un protocollo Covid-19: obbligo di guanti e mascherina, distanziamento sociale, turni di visti di 5 ingressi per volta, sanificazioni e igienizzazioni.

Orari di apertura
– dal martedì al venerdì 9.30/12.30 – 14.30/17.30
– il sabato e la domenica 9.30/12.30 – 14.30/18.30
Biglietto unico con tariffa ridotta: € 4.00
– per le visite guidate  (da svolgere in conformità alle norme di contrasto al Covid-19), si applicano le tariffe consuete che si possono consultare qui.

La Fondazione raccoglie le aspettative di questi mesi di stop, dove si sono registrati numerosi atti di affetto e di vicinanza da parte del popolo di appassionati legati al Mondo Piccolo e all’immaginario dei personaggi creati da Giovannino Guareschi. Restano temporaneamente chiusi il Museo “Brescello e Guareschi” e il Museo Archeologico Albino Umità, in attesa di definire un percorso di riapertura in sicurezza e compatibile con le esigenze logistico-sanitarie. In relazione al DPCM del 17.05.2020 e all’Ordinanza della Regione Emilia-Romagna n. 82 del 17.05.2020 si comunica che la Fondazione “Paese di Don Camillo e Peppone” adotterà uno specifico protocollo Covd-19 per il personale, per i visitatori e per la gestione dei servizi museali e turistici.

Per saperne di più:
www.visitbrescello.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti