Ultim'ora
Commenta

Barriere architettoniche,
il Pd in Regione. "Bene impegno
a cambiare legge entro l'anno"

Lo dichiarano i consiglieri regionali del Pd Matteo Piloni e Carmela Rozza a commento dell’approvazione all’unanimità, oggi in Consiglio regionale, di una modifica della legge regionale n. 6 del 1989 sull’eliminazione delle barriere architettoniche.

“Oggi il Consiglio ha aperto un percorso per la revisione e il rifinanziamento della legge sulle barriere architettoniche entro fine anno, approvando un nostro ordine del giorno condiviso con tutte le forze politiche, che impegna il Consiglio in tal senso. Sarà un passaggio importante per arrivare a rendere le nostre città e i nostri centri storici finalmente più accessibili a tutte le persone disabili. L’approvazione della modifica appena passata in Aula ha, invece, il merito di fornire ai comuni che redigono i piani di abbattimento delle barriere linee guida omogenee e un utile supporto tecnico, oltre a introdurre il principio che la redazione dei piani favorisce i comuni stessi nella partecipazione ai bandi. Ma il grosso andrà fatto con la revisione e il rifinanziamento della legge”. Lo dichiarano i consiglieri regionali del Pd Matteo Piloni e Carmela Rozza a commento dell’approvazione all’unanimità, oggi in Consiglio regionale, di una modifica della legge regionale n. 6 del 1989 sull’eliminazione delle barriere architettoniche.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti