Ultim'ora
Commenta

Zanichelli alla carica della giunta
per la questione della fontana:
"Un anno di attesa per questo?"

"Perché i lavori - incalza Zanichelli - si sono svolti in pieno inverno quando c'erano le gelate? Perché ora la fontana è diversa dal progetto del novembre 2018? Le rispondo io: per palesata incapacità, a mio parere".

VIADANA – Una critica pesante alla giunta comunale sulla questione della fontana di piazza Manzoni a Viadana arriva da Roberto Zanichelli, imprenditore della zona Fenilrosso, mai troppo tenero con le varie amministrazioni. “Signor Cavallari – scrive Zanichelli, rivolgendosi direttamente al sindaco facente funzioni, le chiedo perché il 9 novembre 2018 è stato pubblicato un progetto della fontana e poi sempre la stessa persona, che lavora sempre in comune, ha detto che la fontana sarebbe stata pronta entro l’estate 2019. Le ricordo che ora siamo al 31 maggio 2020, praticamente 12 mesi dopo e la fontana non è ancora pronta: non so se mi spiego!”.

“Perché i lavori – incalza Zanichelli – si sono svolti in pieno inverno quando c’erano le gelate? Perché ora la fontana è diversa dal progetto del novembre 2018? Le rispondo io: per palesata incapacità, a mio parere. Le auguro che dopo la manutenzione non preventivata, la fontana funzioni al 100% altrimenti i diversi partiti saranno pronti a scannarsi su tale questione. Con un Architetto e un Ingegnere idraulico che hanno realizzato il progetto, non dovrebbero esserci problemi”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti