Ultim'ora
Commenta

ASST, attivi i
servizi territoriali
socio-sanitari

Dall’Asst sottolineano che è importante rispettare gli orari degli appuntamenti per evitare sovrapposizioni e assembramenti, oltre che obbligatorio indossare la mascherina protettiva senza valvola. Nel caso in cui si portino documenti, è consigliato l’utilizzo dei guanti.

Sono attivi e aperti al pubblico tutti i servizi socio-sanitari dell’ASST Cremona situati in Via San Sebastiano, 14 e via Belgiardino 6 a Cremona e Piazza Garibaldi 3 a Casalmaggiore. L’accesso è consentito solo su appuntamento, da prenotare tramite telefono o e-mail. Prorogate le scadenze dei piani terapeutici, esenzioni e permessi di soggiorno. Le esenzioni per reddito scadute al 30 marzo 2020 sono state prorogate al 30 settembre 2020 per chi non ha presentato la dichiarazione dei redditi l’anno precedente e al 31 marzo 2021 per i cittadini che hanno presentato la dichiarazione dei redditi l’anno precedente. Le esenzioni per malattie croniche e invalidità scadute nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio 2020, sono state prorogate di 90 giorni dalla data di scadenza.

I permessi di soggiorno, scaduti tra il 31 gennaio e il 15 maggio 2020, rimangono validi fino al 31 agosto 2020. I piani terapeutici per le malattie rare e farmaci sono prorogati fino al 31 agosto 2020, mentre per quel che concerne alimentazione speciale, diabetici con ausili per il controllo della glicemia, stomizzati, incontinenti, in scadenza a giugno, luglio ed agosto sono prorogati di 90 giorni dalla scadenza. Prorogati fino al 19 agosto, infine, i laringectomizzati, ossigenoterapia, ausili per il controllo della glicemia, sensori, microinfusori e materiale di consumo per diabetici,.

Si accede ai servizi solo se non positivi al Coronavirus, asintomatici e apiretici. Dall’Asst sottolineano che è importante rispettare gli orari degli appuntamenti per evitare sovrapposizioni e assembramenti, oltre che obbligatorio indossare la mascherina protettiva senza valvola. Nel caso in cui si portino documenti, è consigliato l’utilizzo dei guanti: all’ingresso dei servizi è necessario igienizzarsi le mani e all’interno dei locali è necessario rispettare sempre la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti