Ultim'ora
Commenta

Centri Estivi, approvato
quello dell'Interflumina:
lunedì 15 si parte!

Desideriamo restituire ai bimbi, agli adolescenti e alle loro Famiglie ciò che il virus ci ha rubato e, tutto ciò, senza aggravio economico per le stesse famiglie già toccate fortemente da dolori

CASALMAGGIORE – Mentre la ri-preparazione atletica post pandemia (dall’11 maggio 2020) è giunta alla sua quinta settimana con una crescita progressiva di presenze in Campo, quale segnale di una ripresa di fiducia nella vita “e di tutto questo – spiega il professor Carlo Stassano – ringrazio le Famiglie ed i giovani atleti che hanno dimostrato considerazione ed attaccamento ai nostri bravi e responsabili Educatori/Tecnici/Allenatori”, giunge l’approvazione da parte del CONCASS di Casalmaggiore (e di conseguenza dal Comune di Casalmaggiore) per il Centro Estivo “Campus Sport e Natura 2020”.

“Lo sforzo della nostra ASD – prosegue Stassano – è stato poderoso per l’allestimento di un Progetto pedagogico-organizzativo di grande valore e qualità, e lo sforzo lo sarà ancora maggiore dal prossimo lunedì 15 giugno con l’inzio delle attività dalle ore 8.00 alle ore 18.00 per la durata di quattro settimane consecutive.

Desideriamo restituire ai bimbi, agli adolescenti e alle loro Famiglie ciò che il virus ci ha rubato e, tutto ciò, senza aggravio economico per le stesse famiglie già toccate fortemente da dolori e/o da disagi di insospettata grandezza.

Come ASD sapremo cogliere le opportunità che il Governo, la Regione Lombardia ed il CONI stanno mettendo in campo con finanziamenti a fondo perduto.

Ovviamente saremo sempre lieti di collaborare in maniera leale e significativa con le Istituzioni locali (Enti Locali e Scuole), con i Partner del Territorio individuando fra questi, in primis, le Aziende di storica memoria che con i Loro Imprenditori filantropi ci sostengono, le Associazioni Onlus e/o di Volontariato come la Santa Federici, l’AVIS sezione di Casalmaggiore, la ASD Corpo e Coscienza Oglio Po, il Rotary Casalmaggiore Oglio Po.

Un grazie ancora al CONCASS che, pur nelle estreme difficoltà e complessità che le attuali normative in continua evoluzione impongono, ha avuto la serenità di cogliere il grande sforzo organizzativo messo in campo per offrire ai minori ed alle loro Famiglie una opportunità fantastica che farà riscattare, in questo primo mese pre-estivo, i forti disagi sofferti in piena sicurezza.

Il Centro Sportivo Comunale Baslenga ed il Campo Scuola di Atletica Leggera ‘Paolo Corna’ rappresentano una vera oasi di pace, di rinascita, un luogo sicuro per vivere esperienze significative fra corpo e mente con Educatori preparati e vocati al senso del Servizio. Da lì si opererà anche per allargare il respiro, lo sguardo, le conoscenze, la scoperta, al Territorio che ci circonda, sempre nel rispetto della salute fisica e mentale che, entrambi, rappresentano l’essenza della Vita.

Nel ringraziare i Consiglieri che Collaborano e collaboreranno nell’ambito delle mille incombenze che una importante organizzazione richiede, invito tutti a ‘buttare l’occhio’ in Campo, sempre nel rispetto delle regole del distanziamento sociale, al fine di cogliere compiutamente il senso di un Servizio Sociale di estremo valore per l’intera Comunità”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti