Cronaca
Commenta

Motta Baluffi, rovinoso fuori strada lungo la Giuseppina. Ma a bordo del mezzo non c'è nessuno

Quando infatti l’allarme è stato dato da un passante che ha visto la Peugeot fuori strada e capottata, sul posto sono arrivate due ambulanze della Padana Soccorso, un mezzo della Polstrada di Casalmaggiore e due mezzi dei Vigili del Fuoco da Cremona e da Piadena Drizzona. Ma a bordo dell’auto non c’era nessuno. GUARDA IL VIDEO

MOTTA BALUFFI – E’ finito fuori strada con la sua Peugeot sulla strada provinciale Giuseppina, poco dopo la frazione di Solarolo Monasterolo, in comune di Motta Baluffi, a breve distanza dall’Azienda Vinicola Decordi. Non si sa però molto di più e soprattutto non si conosce l’identità dell’uomo (o della donna) protagonista dell’incidente. Quando infatti l’allarme è stato dato da un passante che ha visto la Peugeot fuori strada e capottata, sul posto sono arrivate due ambulanze della Padana Soccorso, un mezzo della Polstrada di Casalmaggiore e due mezzi dei Vigili del Fuoco da Cremona e da Piadena Drizzona. Ma a bordo dell’auto, finita nel campo dopo una rovinosa uscita di strada – nel corso della quale ha pure perso la targa, alcune parti di carrozzeria e qualche cd musicale – non c’era nessuno. Chi era al volante ha preferito andarsene per conto proprio. Il motivo è ignoto e lascia aperte diverse piste, sulle quali dovranno lavorare gli uomini della Polstrada, che nel mentre hanno effettuato i rilievi. L’allarme è scattato alle 9.40 di lunedì mattina, ma l’incidente potrebbe essere avvenuto anche diverse ore prima.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti