Ultim'ora
Commenta

Viadana, bilancio, le
opposizioni: "Disponibilità della
maggioranza solo di facciata"

non avendo dati reali di bilancio abbiamo fatto supposizioni e da queste abbiamo elaborato circa 12/15 punti da inserire nella prossima variazione di bilancio e che presenteremo al sindaco a cui abbiamo chiesto d’incontrarci

VIADANA – Poco tempo per ragionare e un impegno – quello della maggioranza – a condividere solo di facciata. Le opposizioni, in maniera congiunta, hanno elaborato una risposta alla maggioranza relativa al bilancio.

“In vista del prossimo consiglio comunale, martedì 16 ci siamo trovati con tutti i consiglieri comunali dell’opposizione per elaborare delle proposte da portare con la prossima variazione di bilancio.

Lo spirito di tutti noi è stato quello di elaborare proposte concrete che possano essere utili ai cittadini e alle attività Viadanesi. Non possiamo negare di esserci trovati in difficoltà nel farle perché ad oggi, da parte dell’amministrazione, non abbiamo riscontrato una volontà di collaborazione come invece vorrebbe far credere all’opinione pubblica.

Infatti nell’ultima capigruppo ci è stato consegnato un foglio con le risposte ad alcune ns domande, ma a fronte di una nostra volontà di approfondire gli argomenti come quella di chiedere all’amministrazione come vorrebbero stanziare l’avanzo di bilancio del 2019 ci è stato risposto che non ce lo avrebbero detto in quel momento e il tutto si è concluso… “prendete queste informazioni e basta”.

Pertanto non avendo dati reali di bilancio abbiamo fatto supposizioni e da queste abbiamo elaborato circa 12/15 punti da inserire nella prossima variazione di bilancio e che presenteremo al sindaco a cui abbiamo chiesto d’incontrarci lunedì 22 alle ore 19. Al momento non abbiamo ancora ricevuto risposta. Confidiamo comunque in un rapido riscontro visto che dopo aver aspettato più di un mese per avere poche informazioni sul bilancio, a noi è stato dato un tempo limitato per fare le proposte, una decina di giorni”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti