Commenta

Acquanegra,
denunciato 50enne
spacciatore

Il soggetto è stato pertanto deferito ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/1990.

ACQUANEGRA SUL CHIESE – Nella giornata di ieri i militari della Stazione di Acquanegra sul Chiese hanno effettuato un servizio finalizzato al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, coadiuvati dal dipendente Nucleo Operativo Radiomobile e da un’unità Cinofila Antidroga del Nucleo Cinofili CC di Orio al Serio.

A seguito della perquisizione domiciliare e personale, delegata dall’A.G. di Mantova, a conclusioni delle indagini ed eseguita nei confronti di un 50enne cittadino italiano del luogo, sono stati rinvenuti 3 grammi di hashish suddiviso in quattro dosi, una pianta di canapa con fusto alto più di un metro, diversi semi di canapa, nonché materiali e sostanze varie utilizzati per il taglio e il confezionamento di stupefacenti.

Il soggetto è stato pertanto deferito ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/1990.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti