Commenta

Covid: i dati della Regione
non arrivano per il terzo giorno
Prefetture, rialzo solo a Scandolara

Il totale delle Prefetture è di 1.570 casi. Per la Regione siamo ancora fermi al dato di tre giorni fa, con 1.630 casi (733 nel Casalasco e 897 nell’Oglio Po mantovano), ma mancano troppi aggiornamenti per considerare il numero attendibile.

Per il terzo giorno di fila non arrivano gli aggiornamenti divisi sui singoli comuni da parte di Regione Lombardia. Così osserviamo i dati delle due Prefetture, di Cremona e di Mantova, sempre precisando che vengono riportati tutti i casi da inizio emergenza, dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Vi è peraltro una netta discrepanza, stavolta, tra il dato regionale e quello della Prefettura di Mantova: la Regione segna un rialzo di 17, la Prefettura soltanto di 1 in tutta la provincia ma è quasi certo che il Pirellone abbia così recuperato i dati mancanti nei giorni precedenti, come spesso accade.

Tornando in ottica comprensoriale, registriamo un caso in più nel Casalasco, che sale a 707, con il rialzo su Scandolara Ravara per la Prefettura di Cremona, mentre nessun rialzo si registra nell’Oglio Po virgiliano, fermo a 863. Il totale delle Prefetture è di 1.570 casi. Per la Regione siamo ancora fermi al dato di tre giorni fa, con 1.630 casi (733 nel Casalasco e 897 nell’Oglio Po mantovano), ma mancano troppi aggiornamenti per considerare il numero attendibile.

IL DETTAGLIO:
Regione Cremona +5 — 6.639 casi
Prefettura Cremona +2 — 6.572 casi
Regione Mantova +17 — 3.556 casi
Prefettura Mantova +1 — 3.442 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE REGIONE

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

 

© Riproduzione riservata
Commenti