Commenta

Screening ATS: tra Casalmaggiore
e Viadana oltre 1.100 tamponi
effettuati in un giorno e mezzo

Per arrivare all’esito, probabilmente si dovrà aspettare sabato o domenica e ovviamente toccherà ad Ats darne comunicazione.
Nella foto la zona tamponi a Viadana

CASALMAGGIORE/VIADANA – In attesa del dato ufficiale su Viadana, non ancora comunicato, possiamo comunque dire che nel giro di un giorno e mezzo – ossia dalle 15 di mercoledì alle 19 di giovedì – sono stati somministrati oltre 1.100 tamponi gratuiti tra Casalmaggiore e Viadana, tra i saloni dell’oratorio San Leonardo e il piazzale dello stadio da rugby Zaffanella. A fare il punto della situazione per Casalmaggiore è il sindaco Filippo Bongiovanni, che spiega su Facebook: “Oggi 294 tamponi effettuati: due squadre da due infermieri ciascuna e due persone amministrative a registrare nome e codice fiscale. Cinque minuti prima delle ore 19 nessuno si è più presentato e tutti i presenti hanno fatto tampone. In totale 412 tamponi in due giorni svolti da Ats Valpadana: ora attendiamo i risultati”. Per arrivare all’esito, probabilmente si dovrà aspettare sabato o domenica e ovviamente toccherà ad Ats darne comunicazione.

A Viadana, invece, un dato numerico certo non c’è ancora, ma la Protezione Civile Oglio Po, che ha assistito il personale di Ats durante l’intero periodo dei test, ha spiegato che sono stati effettuati più di 750 tamponi. “Oltre 750 tamponi fatti in un giorno e mezzo – ha scritto la Protezione Civile sul proprio profilo Facebook -. Diciotto ore sotto il sole, ma speriamo di essere stati all’altezza di questo importante evento per la nostra città. Un grazie ai volontari che hanno dedicato tempo alla comunità”.

G.G.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti