Commenta

Covid19 e Viadana, Fabrizia
Zaffanella: "Necessario
tavolo tecnico scientifico"

mi chiedo se non sia davvero il caso di attivare un tavolo tecnico scientifico con Amministrazioni, ATS, Asst Mn e Cr, sindacati per studiare il problema in modo ampio e attivare decisioni approfondite

VIADANA – “La situazione dell’infezione da Covid nella realtà produttiva viadanese sta assumendo contorni drammatici, sia per gli aspetti sanitari che quelli economici”. A parlare Fabrizia Zaffanella, candidato sindaco a Viadana.

“Al più recente controllo effettuato presso il macello Ghinzelli sono stati riscontrati altri positivi, asintomatici, circa una decina, ed è partita la seconda ordinanza di chiusura della ditta. La riapertura è subordinata all’effettuazione da parte della ditta di tutte le misure necessarie, sia dal punto di vista organizzativo, logistico che di attrezzature, che consentano di rispettare quanto previsto dalle Circolari Ministeriali e naturalmente collegata ai nuovi tamponi effettuati sui lavoratori.

In attesa anche dei risultati effettuati sulla popolazione (in proposito: quanti ne sono stati fatti, come verrà consegnato l’esito ecc) mi chiedo se non sia davvero il caso di attivare un tavolo tecnico scientifico con Amministrazioni, ATS, Asst Mn e Cr, sindacati per studiare il problema in modo ampio e attivare decisioni approfondite. Non solo: coinvolgere società scientifiche e università per far partire uno studio sull’infezione da Covid in queste importanti realtà produttive che sappiamo polo unico italiano. Questo per accrescere le conoscenze sanitarie ma anche per rassicurare le maestranze e i lavoratori di questo settore così colpito e le motivazioni di quanto accaduto ancora non sono chiare”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti