Ultim'ora
Commenta

Ancora maltempo: a Torre
la furia del nubifragio fa volare
in strada il tetto dell'oratorio

Per questo motivo la strada San Pietro-Breda Guazzona è stata chiusa al traffico, dato che la copertura ha letteralmente invaso la carreggiata stradale.

TORRE DE’ PICENARDI – Erano stati “chiamati” i temporali anche venerdì mattina, dopo l’assaggio di mercoledì sera e in effetti il nubifragio è arrivato un po’ in tutta la provincia e in particolare nel Casalasco. Oltre alla grandine, un danno pesante si è registrato nel comune di Torre dè Picenardi, dove è letteralmente volato in strada il tetto dell’oratorio, divelto dalla furia della tempesta. Per questo motivo la strada San Pietro-Breda Guazzona è stata chiusa al traffico, dato che la copertura ha letteralmente invaso la carreggiata stradale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti