Commenta

Asola, dopo il lockdown
l'agevolazione per i residenti
più giovani col bonus piscina

Un buono cartaceo dell’importo di € 20,00 in quattro tagli da € 5,00 cadauno, personale, ovvero utilizzabile solo dal titolare, non trasferibile, né cedibile a terzi e non convertibile in denaro contante. I buoni sono spendibili esclusivamente presso le piscine del Centro Sportivo asolano.

L’Amministrazione comunale di Asola in collaborazione con l’Assessore alle Politiche giovanili Ambra Moretti per incoraggiare la frequenza delle piscine del centro Sportivo “A. Schiantarelli” di Asola, in seguito al periodo di emergenza sanitaria appena trascorso, ha instituito un “bonus piscina” valido fino al 31 ottobre. L’iniziativa è rivolta ai giovani nati dal 1 gennaio 2002 al 31 dicembre 2009 (11-18 anni quest’anno) e residenti nel territorio comunale.

Un buono cartaceo dell’importo di € 20,00 in quattro tagli da € 5,00 cadauno, personale, ovvero utilizzabile solo dal titolare, non trasferibile, né cedibile a terzi e non convertibile in denaro contante. I buoni sono spendibili esclusivamente presso le piscine del Centro Sportivo asolano per:

  • acquisto di biglietto singolo ingresso,
  • acquisto di un abbonamento,
  • frequenza a corsi di nuoto o attività in acqua.

E’ sufficiente presentare alla cassa il buono come forma di pagamento, totale o parziale, del biglietto/abbonamento/corso. La differenza in eccesso verrà pagata in contanti. Non si presenta nessuna domanda. I ragazzi nati nel periodo indicato, per ritirare il BUONO potranno rivolgersi da lunedì 3 agosto fino al 15 settembre, nei giorni e negli orari di apertura, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, all’Informagiovani e alla Biblioteca comunale “Andrea Torresano”.

Informazioni:
COMUNE DI ASOLA Ufficio Relazioni con il Pubblico tel 0376 733011 – urp@comune.asola.mn.it
INFORMAGIOVANI DI ASOLA tel. 0376 720160 – infoturismo@comune.asola.mn.it
BIBLIOTECA COMUNALE             tel 0376 720645 – biblioteca@comune.asola.mn.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti