Ultim'ora
Commenta

Sabbioneta, protocollo tra
Comune e AVIS: obiettivo
implementare i donatori

DUSI: “Con molta soddisfazione Avis continua la collaborazione col Comune di Sabbioneta, insieme per promuovere il culto del dono, per ampliare il numero di donatori di sangue e di plasma: donazioni importantissime"

SABBIONETA – È stato firmato giovedì 6 agosto un protocollo d’intesa fra la sezione locale di Avis Sabbioneta e l’Amministrazione Comunale. L’obiettivo è quello di stringere legami sempre più stretti fra la cittadinanza sabbionetana ed Avis, da sempre protagonista del volontariato locale.

Ai numerosi cittadini che si rivolgono allo sportello anagrafe del Comune, il funzionario chiederà se intendano ricevere informazioni riguardanti il mondo Avis. Sarà a disposizione materiale informativo e verranno raccolti i dati degli interessati che poi, proprio in virtù di questo accordo fra l’Associazione e l’Istituzione, verranno girati ad Avis che avrà così la possibilità di contattare direttamente i cittadini-potenziali donatori.

Entusiasti per la firma sia Romina Dusi, presidente dell’Avis Sabbioneta, che Marco Pasquali, Sindaco di Sabbioneta.

Romina Dusi, Presidente sezione AVIS: “Con molta soddisfazione Avis continua la collaborazione col Comune di Sabbioneta, insieme per promuovere il culto del dono, per ampliare il numero di donatori di sangue e di plasma: donazioni importantissime ora più che mai e che nemmeno il covid ha fermato! In qualità di Presidente ringrazio il Sindaco e i suoi collaboratori per aver accettato l’impegno e anticipo che Avis e Comune saranno di nuovo insieme anche quest’ autunno quando concretizzeremo la posa di un defibrillatore in centro storico”.

Sindaco Marco Pasquali: “Sono donatore da quando ho 18 anni e per la prima volta ho donato plasma lo scorso maggio. Sono felice che il nostro Comune possa aiutare in questo modo la locale sezione di Avis, che da sempre è impegnata nel promuovere le proprie attività e la propria mission”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti