Ultim'ora
Commenta

Coronavirus, per il secondo
giorno di fila nessun rialzo
nel comprensorio Oglio Po

Alla luce di questi aggiornamenti, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 763 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 955 casi nell’Oglio Po mantovano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale è così aggiornato a 1.718 positivi.

Rialzo zero nel comprensorio Oglio Po per quanto concerne la giornata di lunedì 17 agosto (secondo giorno di fila) e del resto le Prefetture di Cremona e di Mantova non hanno segnalato alcun nuovo caso positivo in tutto il territorio delle due province. Una buona notizia, dunque, che conferma la controtendenza della zona che ci riguarda da vicino, e in generale della Lombardia, rispetto al resto d’Italia, dove il Coronavirus mette un po’ più di apprensione in questi ultimi giorni. Alla luce di questi aggiornamenti, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 763 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 955 casi nell’Oglio Po mantovano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale è così aggiornato a 1.718 positivi.

IL DETTAGLIO:
Regione Cremona 0 — 6.756 casi
Prefettura Cremona 0 — 6.701 casi
Regione Mantova +1 — 3.877 casi
Prefettura Mantova 0 — 3.796 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti