Ultim'ora
Un commento

Argine, Pasotto (CNC) ci
va giù duro: "Cara al me sindic,
Casalmaggiore è sporca"

Da una parte argini sfalciati e ben curati, dall'altra la savana. A segnalarlo stamattina il consigliere di minoranza Pierluigi Pasotto. Che ci va giù diretto

CASALMAGGIORE – Le foto dell’argine maestro nei tratti che fanno riferimento ai comuni di Gussola, Martignana e Casalmaggiore. La differenza tra i due piccoli comuni addossati al limite della golena e il terzo comune della provincia di Cremona. Da una parte argini sfalciati e ben curati, dall’altra la savana. A segnalarlo stamattina il consigliere di minoranza Pierluigi Pasotto. Che ci va giù diretto.

“Nei prossimi cinque anni – scrive Pasotto – completerò il cambiamento di Casalmaggiore”, intimò Filippo Bongiovanni, rieletto sindaco. Le foto sono di oggi mostrano il tratto arginale di Gussola (tagliato), Martignana (tagliato) e Casalmaggiore (schifoso). Ne ho aggiunta una, di dettaglio in mezzo alla ridondante vegetazione che ricopre l’argine fino all’ospedale vecchio. Cara al me sindic, Casalmaggiore è sporca, abbandonata, trasandata. Ma lei e i suoi colleghi di giunta vivete altrove? Pensate che tocchi a qualcun altro, è colpa del governo? Mi spiace solo che gli operatori, senza colpa alcuna, che rimedieranno a questa vostra ennesima prova di inefficienza amministrativa, sentiranno le lamentele dei concittadini. Da oggi una foto al giorno sindaco. Siete pagati, datevi una mossa. Buona giornata”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti