Ultim'ora
Commenta

Regione, contributo a
Viadana di 700 mila Euro
per l'emergenza Covid

L'amministrazione comunale, in piena campagna elettorale, accoglie con grande soddisfazione nuove "iniezioni" di energie economiche provenienti da Regione Lombardia:



"Il Comune di Viadana ha ottenuto un contributo a fondo perduto da Regione Lombardia dopo l’approvazione da parte del Consiglio regionale della Legge n.9 (con cui Regione Lombardia stanzia 3 miliardi di euro per la ripresa economica), a seguito dell’emergenza causata dal Covid-19. L’importo ottenuto è di € 700.000,00...

VIADANA -L’amministrazione comunale, in piena campagna elettorale, accoglie con grande soddisfazione nuove “iniezioni” di energie economiche provenienti da Regione Lombardia: “Il Comune di Viadana ha ottenuto un contributo a fondo perduto da Regione Lombardia dopo l’approvazione da parte del Consiglio regionale della Legge n.9 (con cui Regione Lombardia stanzia 3 miliardi di euro per la ripresa economica), a seguito dell’emergenza causata dal Covid-19. L’importo ottenuto è di € 700.000,00. Di questa somma  – si legge nel comunicato dell’Assessore Zucchini – una parte pari a € 120.000,00 è stata destinata alla manutenzione straordinaria e all’adeguamento al protocollo di sicurezza alle linee guida 0-6 anni e alle indicazioni del Dirigente scolastico e all’RSPP dell’istituto Parazzi. Gli interventi in oggetto sono di riparazione di criticità dovute all’età e all’usura degli immobili causate da carbonatazione delle strutture in calcestruzzo armato della Scuola Secondaria di Primo Grado “A. Parazzi” e di infiltrazione dal tetto e dagli scarichi ma anche di ottimizzazione degli spazi con la creazione di un nuovo archivio e di creazione di nuovi percorsi e sistemazioni esterne nelle scuole dell’infanzia dell’istituto, al fine di ridurre i rischi da contagio tra i bambini e permettere le migliori condizioni per l’attività all’aperto”.

Quindi gli interventi sono concentrati in due edifici dell’istituto: la Scuola dell’Infanzia di Cicognara situata in Via Tassoni con 6 sezioni e la Scuola Secondaria di Primo Grado di Viadana (nel l’allegato sono descritti in modo dettagliato gli interventi da eseguire.)
E le tempistiche?
“Gli interventi dovranno essere completati il più presto possibile stante l’urgenza di averli completati o prima dell’apertura delle scuole o nel tempo appena successivo all’apertura al fine di evitare – conclude – interferenze e garantire le migliori condizioni possibili alle scuole”.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti