Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, lavori alle scuole:
"Impegno di gruppo per
arrivare preparati alla riapertura"

“Un impegno corale e di qualità - evidenzia Torchio - che si accompagna allo svolgimento della gara per i lavori dei nuovi laboratori didattici al di sopra della nuova mensa nel plesso di via Valcarenghi con un finanziamento statale di 555 mila euro, integrato con quota parte delle recenti sovvenzioni”.

BOZZOLO – Sono state rimesse a nuovo con un certosino lavoro da parte di diversi volontari l’ingresso e alcune aree dell’Istituto Comprensivo Gonzaga, le Scuole Medie di Bozzolo. “Il grazie più sentito alla squadra dei volontari per i lavori di pubblica utilità: un impegno di qualità – commenta il sindaco Giuseppe Torchio – con la rimozione di diversi carichi di foglie, erbacce, sfalci e ramaglie”.

Ma non è tutto: alcune imprese specializzate stanno infatti provvedendo alla tinteggiatura delle aule ed ai lavori esterni anche alle scuole elementari e materna, mentre il gruppo misto ufficio tecnico, volontari e scuola, con le presenze di sindaco, vice ed assessore, hanno provveduto alla rimozione a magazzino di materiale didattico obsoleto ed alla liberazione di nuove aree didattiche in grado di rispondere alle nuove esigenze post Covid. E ancora la partecipazione ai bandi pubblici ha consentito la prossima fornitura dei nuovi banchi ed arredi, in tempo utile per garantire la partenza del nuovo anno scolastico, prevista agli inizi di settembre. “Un impegno corale e di qualità – evidenzia Torchio – che si accompagna allo svolgimento della gara per i lavori dei nuovi laboratori didattici al di sopra della nuova mensa nel plesso di via Valcarenghi con un finanziamento statale di 555 mila euro, integrato con quota parte delle recenti sovvenzioni”.

Centomila euro, di cui finora 15 mila dal PON (UE) specifico per adeguamenti scolastici, sono infatti stati messi a disposizione dal Comune di Bozzolo per garantire il puntuale avvio del nuovo anno scolastico con il pieno rispetto della normativa anti Covid. Oggi sono arrivati i nuovi arredi scolastici e stanno finendo i lavori di tinteggiatura da parte di impresa specializzata. L’impegno complessivo e diretto del comune, compreso il rifacimento del tetto dell’asilo nido, è di circa 85mila euro. E’ stata raccolta la richiesta di Prefettura ed Autorità Scolastiche di evitare la presenza dei seggi elettorali per il prossimo referendum all’interno delle scuole alla prima settimana dall’inizio delle elezioni. Il comune di Bozzolo ha provveduto alla nuova ubicazione dei quattro seggi elettorali presso la palestra all’interno del polo sportivo di via Castello.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti