Ultim'ora
Commenta

Cicloturismo, passo avanti:
accordo tra ConfComm
Mantova e FIAB

Albergabici.it è il portale sviluppato e gestito da FIAB a partire dal 2003, che racchiude oltre 600 strutture ricettive italiane bike friendly, ovvero hotel, ostelli, bed & breakfast, campeggi, ecc.

Depositi dove custodire la bicicletta, attrezzi specifici per la manutenzione e per piccole riparazioni al proprio mezzo, punti per la ricarica delle bici elettriche, possibilità di pernottare anche una sola notte, colazioni abbondantied energetiche e informazioni puntuali sulle ciclovie da percorrere nella zona con materiali dedicati a disposizione degli ospiti.

Sono alcuni dei punti in cuisi articola la nuova partnership tra Federalberghi-Confcommercio Mantova, la sigla che rappresenta gli hotel mantovani, e la rete Albergabici di FIAB, la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta che, con quasi 20.000 soci divisi in 200 associazioni e sedi locali, è la principale organizzazione nazionale che da oltre trent’anni si occupa della promozione della bicicletta in ambito urbano ed extra-urbano, favorendo lo sviluppo del cicloturismo.

Albergabici.it è il portale sviluppato e gestito da FIAB a partire dal 2003, che racchiude oltre 600 strutture ricettive italiane bike friendly, ovvero hotel, ostelli, bed & breakfast, campeggi, ecc. attrezzati per garantire i servizi di accoglienza indispensabili a chi, in vacanzae nel tempo libero, si muove sulle due ruote.

Grazie al motore di ricerca di Albergabici.it, ciclisti e cicloturisti possono così individuare velocemente l’alloggio ideale lungo l’itinerario prescelto, mentre le strutture aderenti hanno la possibilità di farsi conoscere al sempre più ampio mondo dei ciclo-escursionisti presentando, in una scheda personalizzata, i servizi offerti, i costi, la posizione su mappa, ecc.

Riconoscibili dalla targa “Amico della Bicicletta”, gli hotel aderenti al circuito, oltre ad essere sulportale www.albergabici.it, vengono inseriti nell’opuscolo cartaceo “Scopri l’Italia in Bicicletta 2021” diffusoda FIAB in oltre 25.000 copie, e sono presenti su www.bicitalia.org,il portale della rete ciclabile italiana.

“Questa collaborazione rappresenta un’importante opportunità per sviluppare un segmento in costante crescita, ovvero il cicloturismo. Il nostro territorio, ricco di percorsi ciclabili che attraversano panorami suggestivi e crocevia di importanti ciclovie di rilevanza internazionale, ben si presta ad accogliere chi predilige un turismo lento edi qualità così da essere in grado di apprezzare tutte le eccellenze storiche, culturali, enogastronomiche – dichiara Gianluca Bianchi, presidente di Federalberghi Confcommercio Mantova – Mantova è toccata dadue ciclovie internazionali come l’EuroVelo 8, la direttrice principale del Mediterraneo che da Cadice arriva fino a Cipro, e l’EuroVelo 7, la “Ciclopista del Sole” che da Capo Nord arriva a Malta-aggiunge Michele Mutterle, referente Albergabici per FIAB

Tutti i percorsi europei e nazionali sono visibili e scaricabili dal sito bicitalia.org in cui tutti gli Albergabici sono georeferenziati. In questa stagione di distanziamenti e di fuga dalle aree affollate, inoltre, il cicloturismo è diventato una delle poche forme di vacanza ancora accessibile e l’interesse per questo modo di viaggiare è aumentato in maniera esponenziale proprio durante l’estate”.

Quindici sono finora le strutture aderenti ad Albergabici nel territorio mantovano: in città gli hotelAbc, Bianchi Stazione, Antica Dimora, Hotel Italia, Hotel dei Gonzaga, La Favoritae le foresterie A Casa dei Gonzaga, Antico Residence, Abbazia Bed and Breakfast, Ca’ Tazzoli, Residenza Accademia;a Borgo Virgilio il Cristallo Best Western e a San Giorgiol’Hotel B&B Mantova; infine l’Hotel Passacor a Carbonara di Po e Villa dei Tigli a Rodigo.Per informazioni e adesioni: Federalberghi-Confcommercio Mantova, tel.0376-231226, f.detogni@confcommerciomantova.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti