Ultim'ora
Commenta

Unione Terrae Fluminis,
i libri di scuola media per gli alunni
residenti li pagano i due comuni

“Come Unione abbiamo previsto anche questa importante iniziativa per le famiglie - sottolinea Stefano Belli Franzini, sindaco di Gussola

GUSSOLA/TORRICELLA DEL PIZZO – Si comunica che da quest’anno scolastico 2020/2021 le Amministrazioni Comunali di Gussola e Torricella del Pizzo hanno scelto di garantire la gratuità dei libri di testo agli alunni residenti nei rispettivi comuni, frequentanti le classi 1°, 2° e 3° della scuola secondaria di primo grado (scuola media inferiore) A.G.Roncalli. Per ottenere il rimborso delle spese sostenute le famiglie dovranno:
– anticipare il costo dei libri di testo;
– presentare tutti gli scontrini relativi esclusivamente ai libri di testo, unitamente alla lista dei libri forniti dalla scuola.

In caso di presenza di più figli il tutto dovrà essere suddiviso per ciascun figlio (scontrini separati per ogni figlio). In sede di richiesta si dovrà comunicare il codice IBAN per il relativo bonifico bancario. La richiesta di rimborso dovrà avvenire una volta ultimato il ritiro dei libri di testo e comunque entro e non oltre il 30/11/2020 inviandola all’indirizzo email protocollo@unioneterraefluminis.cr.it. In caso di assegnazione di Buono Dote Scuola si dovranno presentare gli scontrini con le modalità sopraelencate. Si provvederà poi a liquidare l’importo dei libri acquistati detratto il Buono Dote Scuola già ricevuto.

“Come Unione abbiamo previsto anche questa importante iniziativa per le famiglie – sottolineano Stefano Belli Franzini, sindaco di Gussola e Emanuel Sacchini, sindaco di Torricella e presidente dell’Unione – Dopo il centro estivo che ha riscosso un notevole successo prosegue l’impegno verso la scuola e soprattutto verso le famiglie. Aggiungo inoltre che anche per l’anno 2020/2021 l’Unione ha aderito alla misura Nidi Gratis di Regione Lombardia”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti