Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, sbarre giù 15
minuti senza motivo. Torchio
"Con le nebbie sarà un macello"

Ennesimo disagio, venerdì mattina poco prima delle ore 8, a Bozzolo, con code definite dai testimoni “infinite e arrivate fino al ponte sull’Oglio a Marcaria”. Nessuna segnalazione è stata fatta da RFI o da Trenord e, dopo un quarto d’ora, le sbarre si sono alzate senza che passassero altri treni.
Nella foto la coda al passaggio a livello di Bozzolo venerdì mattina

BOZZOLO – Un quarto d’ora di sbarre abbassate al passaggio a livello di Bozzolo, con la strada che sbocca poi sulla Statale 10 o Padana Inferiore, iper trafficata. Ennesimo disagio, venerdì mattina poco prima delle ore 8, a Bozzolo, con code definite dai testimoni “infinite e arrivate fino al ponte sull’Oglio a Marcaria”. Nessuna segnalazione è stata fatta da RFI o da Trenord e, dopo un quarto d’ora, le sbarre si sono alzate senza che passassero altri treni. “A settembre arriveranno le prime nebbie e sarà un macello” commenta il sindaco Giuseppe Torchio, confermando un problema ormai annoso proprio a quel passaggio a livello.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti