Ultim'ora
Commenta

Calvatone, trovato
morto in casa Achille
Maestri, aveva 51 anni

I funerali si svolgeranno martedì 1° settembre a partire dalle 9.30 a Calvatone, partendo dall'abitazione in Strada vicinale di Santa Maria 6 per la Chiesa Parrocchiale. Dopo il rito la salma sarà portata a Mantova per la cremazione

CALVATONE – L’hanno trovato senza vita in casa, probabilmente spentosi per un arresto cardiaco. E’ morto, all’età di 51 anni, Achille Maestri. Era nato a Bozzolo il 15 febbraio del 1969 e faceva il gruista da Bandinelli. Appassionato di auto, possedeva anche un quod con il quale era solito girare. Non era sposato. Era un tipo gagliardo e brillante, amico di tutti e persona di compagnia. Non aveva mai avuto problemi di salute che lasciassero presagire qualcosa. Negli ultimi tempi si diceva un po’ stanco, niente di cui preoccuparsi. Achille Maestri risiedeva a Calvatone. Lascia nel dolore il fratello Emilio, le sorelle Anna, Daniela, Patrizia e Angela, la cognata, i cognati, i nipoti Massimiliano, Alessandro, Damiano, Valentino, Natan, José, i cugini e i parenti tutti. I funerali si svolgeranno martedì 1° settembre a partire dalle 9.30 a Calvatone, partendo dall’abitazione in Strada vicinale di Santa Maria 6 per la Chiesa Parrocchiale. Dopo il rito la salma sarà portata a Mantova per la cremazione. I familiari chiedono di devolvere eventuali offerte al Comitato Comunale Anziani di Calvatone. Ad occuparsi delle esequie le onoranze funebri Millennium di Viadana.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti