Ultim'ora
Commenta

Calcio Oglio Po, i gironi di
Terza separano le strade delle
casalasche e delle mantovane

Il campionato di Terza categoria inizierà, come le altre categorie, il 27 settembre. Ora all'appello per il comprensorio Oglio Po mancano solo i gironi emiliani, con Casalese e Viadana che dovebbero essere inserite entrambe nel gruppo B.

Divise, questa volta: casalasche e mantovane non si sfideranno in Terza categoria. La Federazione del calcio cremonese e cremasco sceglie infatti una strada diversa rispetto alla stagione 2019-2020 come conferma il delegato Figc per Cremona Andrea Denicoli nel comunicato apparso online mercoledì mattina. “Al termine delle iscrizioni la delegazione di Cremona ha registrato – spiega Denicoli – la mancata iscrizione dell’Oratorio CavaDigidue e la contemporanea affiliazione della Ciria Calcio 2020 e il ritorno in Terza categoria della Polisportiva Castelnuovo di Crema. Al netto delle mancate retrocessioni e dei ripescaggi in Seconda categoria le squadre iscritte ai nastri di partenza sono 20 con un suddivisione nel nostro territorio di 12 cremonesi e 8 cremasche. Si è deciso di effettuare un unico girone a 16 squadre, sacrificando 4 squadre cremasche, tenuto conto anche della vicinanza geografica e chilometrica con la delegazione di Lodi, alla quale sono state assegnate Bagnolo, Iuvenes Capergnanica, Sporting Chieve e Trescore”.

Spariscono, in quel girone unico da 16 squadre, le mantovane che l’anno scorso avevano contributo a comporlo: non c’è più la Rapid Junior, fusasi con l’Olimpia 05 dando vita alla Rapid Olimpia di Seconda categoria, mentre Cannetese e Don Bosco giocheranno in un girone tutto mantovano. Quest’ultimo raggruppamento non è in verità ancora ufficiale, ma essendo 17 le formazioni di Terza mantovana iscritte, col dirottamento del Monzambano nel girone veronese, ecco che l’unico gruppo virgiliano si compone in automatico (l’ufficialità è attesa per giovedì). Il campionato di Terza categoria inizierà, come le altre categorie, il 27 settembre. Ora all’appello per il comprensorio Oglio Po mancano solo i gironi emiliani, con Casalese e Viadana che dovebbero essere inserite entrambe nel gruppo B di Prima categoria.

GIRONE TERZA A CREMONA: Acquanegra, Atletico Manfro, Azzurra 2000, Castelnuovo, Ciria Calcio, Esperia, Gussola, Madignanese, Marini Pro Cremona, Martelli, Or. Sabbioni, Paderno, Primavera, San Carlo Crema, Sospirese, Spinadesco.
GIRONE TERZA A MANTOVA: Boca Juniors, Buscoldo, Cannetese, Cavrianponti, Casaloldo, Don Bosco, Guidizzolo , Junior Cerlongo, Mantovana Junior, Moglia, Polisportiva Voltese, River, Segnate, Soave, Sporting Pegognaga, Sustinentese.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti