Ultim'ora
Commenta

Lavori all'Asolana e Castelnovese:
code e disagi ma calendario
slittato a causa del Covid

Qualcuno ha suggerito che forse i lavori potevano essere calendarizzati in un periodo diverso dell’anno, magari in estate, tra luglio e agosto, quando il traffico è minore (anche se, con il Covid, non tanti hanno lasciato la città), ma in questo senso il sindaco Filippo Bongiovanni ha spiegato la scelta dell’ente Provincia, che ha avuto le mani legate. GUARDA IL VIDEO

CASALMAGGIORE – Sono partiti lunedì di primo mattino gli attesi lavori della strada Asolana a Casalmaggiore. Lavori che interessano anche la strada Castelnovese e che sono seguiti dalla Provincia di Cremona, ente che fino a ottobre – ossia fino all’atteso passaggio ad Anas – è proprietario delle arterie principali che solcano i territori dei vari comuni. Inevitabili i disagi, con lunghe code tra auto e camion, tenendo presente che dall’Asolana transita quasi tutto il traffico pesante di Casalmaggiore. Quella che si vede in video era la situazione, con la coda praticamente da Vicobellignano fino alla rotonda Conad, passando dalla rotonda intermedia della scuola media Diotti, attorno alle 9.30 di lunedì mattina, dovuta a un doppio cantiere ravvicinato, il primo in zona di via Molossi, dove si trova il Piccolo Paradiso e il secondo non lontano dalla nuova sede della Croce Rossa di Casalmaggiore nel tratto di Asolana che prende il nome di via Repubblica. Anche attorno a mezzogiorno (orario di punta e di rientro per molti per la pausa pranzo) il traffico era particolarmente sostenuto con lunghe code.

Qualcuno ha suggerito che i lavori potevano essere calendarizzati in un periodo diverso dell’anno – magari in estate, tra luglio e agosto, quando il traffico è minore (anche se, con il Covid, non tutti hanno lasciato la città) – ma in questo senso il sindaco Filippo Bongiovanni ha spiegato la scelta dell’ente Provincia, che ha avuto le mani legate: il Covid infatti ha fatto slittare in avanti l’approvazione dei vari bilanci e gli asfalti sono, come noto, una voce importante nei capitoli di spesa delle Province. Slittando il bilancio, sono slittati pure i lavori di fresatura e successiva riasfaltatura del manto stradale. Questi riguardano, per l’Asolana il tratto tra tra rotatoria Diotti e Vicobellignano nei tratti supermercato U2, distributore Ariete, via Molossi davanti alla Pizzeria Piccolo Paradiso, Selleria Colombaia, per più o meno 600 metri lineari di interventi localizzati; per la Castelnovese in località Roncadello gli interventi interessano invece l’ammalorata curva tra Disraeli e Nevi Gomme per 200 metri lineari circa. Gli interventi hanno richiesto l’istituzione del senso unico alternato ed è proprio questo che ha creato code e disagi. Entrambe le strade, del resto, necessitavano da tempo di essere riasfaltate.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti