Ultim'ora
Commenta

Asola, riparte la
rassegna 'Nord
Europa tra miti e realtà'

Il 26 settembre aprirà la rassegna in Cattedrale Concerto per un Amico ricordando Paolo Ruggerini che ci ha lasciato nel mese di marzo ma che insieme a noi aveva ideato e partecipato come relatore
Islanda, costa est (foto: N.C.)

ASOLA – Ripartiamo dopo l’arresto causato dall’emergenza sanitaria con il ciclo di incontri “Nord Europa tra miti e realtà. Viaggio ad alte latitudini” curata dall’Associazione Amici di Palazzo Te Delegazione dell’Asolano.

Il 26 settembre aprirà la rassegna in Cattedrale Concerto per un Amico ricordando Paolo Ruggerini che ci ha lasciato nel mese di marzo ma che insieme a noi aveva ideato e partecipato come relatore agli appuntamenti che vi riproponiamo. Un momento serale per ricordare la sua passione per la musica e per la promozione della cultura nella e per la sua città.

I successivi incontri, pomeridiani e in Museo, inizieranno il 27 settembre con l’architetto Lorenzo Gresleri, direttore degli Archivi CSMA A. Alto Italia che presenterà “La bellezza del Nord. Esempi di Arte e architettura nel nord Europa” un percorso nelle regole della spazialità con al centro l’opera di Alvar Aalto. L’11 ottobre una ricercatrice asolana Irene Perini descriverà la sua esperienza tra Asola e Stoccolma con “Välkommen till Sverige” passando da Göteborg e Gällivare in uno studio di una popolazione del nord della Svezia che non sente dolore. Il 29 novembre lo storico dell’arte Giandomenico Romanelli con “L’ossessione nordica. Da Böcklin a Munch e la pittura italiana del primo Novecento.” Un viaggio nelle prime Biennali di Venezia palcoscenico in cui fu possibile notare come l’arte nordica (tedesca, svizzera, scandinava…) stesse influenzando l’arte italiana tra fine del XIX secolo e primo XX. Il 6 dicembre Silvia Migliavacca, guida ambientale e escursionistica Aigae, ci accompagnerà in “Islanda. Viaggio nella terra del fuoco e del ghiaccio” tra escursioni a piedi e trekking osservando l’isola e i suoi processi primordiali di formazione.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria, informazioni presso Museo Civico “G. Bellini” 0376 733075 museo@comune.asola.mn.it

Museo Civico“G. Bellini”

Via Garibaldi, 7

46041 Asola (MN)

Tel. 0376 733075

museo@comune.asola.mn.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti