Ultim'ora
Commenta

M5S Viadana:
"Congratulazioni a Cavatorta
noi andremo avanti"

Fin da subito presenteremo al sindaco, alla maggioranza e all'opposizione alcune proposte precise su ufficio scuola, trasporto scolastico, edilizia leggera scolastica, ambiente e salute, e delegato di Frazione

VIADANA – Le congratulazioni al neo sindaco Nicola Cavatorta e una piccola nota polemica nei confronti di una legge elettorale da modificare perchè non dà rappresentanza a 650 elettori che avevano votato il movimento al primo turno. Ma anche la volontà di proseguire a ‘fare politica’ e ad essere parte delle dinamiche comunali. Questo quanto espresso ieri dal Movimento 5 Stelle di Viadana. “Come gruppo di lavoro M5S Viadana – scrivono – ci congratuliamo col nuovo sindaco di Viadana Nicola Cavatorta. Auguriamo buon lavoro a lui, alla sua futura giunta e a tutto il consiglio comunale. Ringraziamo anche tutti i candidati consiglieri e sindaci che si sono messi a disposizione della comunità per queste amministrative 2020, e tutti cittadini che hanno espresso la loro preferenza per il M5S e per Lorenzo Gardini candidato sindaco. Dispiace non poter rappresentare circa il 7,8 % di elettori al primo turno in virtù di un apparentamento a sinistra per il ballottaggio, ma lo prevede una legge elettorale evidentemente da rivedere. Quasi 650 cittadini non potranno essere rappresentati in consiglio comunale ma saranno rappresentati da tantissime iniziative in piazza, petizioni, raccolta firme, istanze e comunicati stampa. Fin da subito presenteremo al sindaco, alla maggioranza e all’opposizione alcune proposte precise su ufficio scuola, trasporto scolastico, edilizia leggera scolastica, ambiente e salute, e delegato di Frazione. Non molliamo di un millimetro come mai abbiamo fatto in questi 10 anni a Viadana”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti