Ultim'ora
Commenta

Porte aperte alla villa di
Rivarolo Mantovano: la trovata
inedita di un'agenzia immobiliare

Quindi non più ingressi scaglionati con questo o quel cliente come si faceva una volta e come il metodo tradizionale consente ancora oggi, previo appuntamento col proprietario. "Open house", casa aperta appunto, è stato lo slogan che ha accompagnato l'iniziativa organizzata a Rivarolo Mantovano con la possibilità per chiunque di visitare la bella villa.

RIVAROLO MANTOVANO – Un tempo era in voga lo slogan  “Porte aperte alla… “, per invitare la clientela presso una nota concessionaria di automobili. Ora il messaggio pubblicitario è stato preso in prestito da un’Immobiliare di Viadana per una iniziativa che sul nostro territorio si può dire inedita. Sabato mattina a Rivarolo Mantovano in via Tosi davanti ad un distributore di benzina si notava un certo assembramento di persone (tutte con mascherina). Era gente che aspettava di entrare in una grande villa collocata su una collinetta da tempo disabitata. L’agenzia che ne cura la vendita ha pensato bene di inventare una giornata dedicata alla visita di coloro che in un modo o l’altro sembravano intenzionati all’acquisto.

Quindi non più ingressi scaglionati con questo o quel cliente come si faceva una volta e come il metodo tradizionale consente ancora oggi, previo appuntamento col proprietario. “Open house”, casa aperta appunto, è stato lo slogan che ha accompagnato l’iniziativa organizzata a Rivarolo Mantovano con la possibilità per chiunque di visitare la bella villa, da tre anni vuota ma piena di mobili e tappeti importanti, che rivelano il livello economico della famiglia che vi ha vissuto. Grande e interessante anche il verde attorno che ha ovviamente bisogno di una bella sistemata. Così come certi angoli della casa bisognosi di una importante opera di ristrutturazione, essendo stata costruita negli anni ’80, pur con elementi di avanguardia come il sistema antisismico e il bunker sotterraneo contro malaugurati bombardamenti aerei.

ros pis

© Riproduzione riservata
Commenti