Ultim'ora
Commenta

AVULSS Viadana Odv,
rinnovate le cariche: si va
avanti dopo un anno difficile

Approvato il bilancio e terminato il dibattito, dopo avere sollecitato i soci alla partecipazione delle conferenze del 14 e 21 ottobre, si è proceduto alla nomina dei cinque componenti del Consiglio Direttivo

VIADANA – Sabato, nel pieno rispetto della normativa COVID, si è tenuta, presso l’Oratorio della Chiesa del Castello, l’assemblea annuale dell’Associazione AVULSS Viadana Odv per l’approvazione del bilancio e per il rinnovo delle cariche per il triennio 2020-2022.

La presidente Altea Quarti Flisi, dopo aver letto la relazione allegata al bilancio, si è soffermata sulle difficoltà che sta incontrando l’associazione che, a causa la pandemia in atto, non può svolgere la propria attività presso L’Istituto Geriatrico e l’Ospedale Oglio-Po.

Se perdurerà la situazione attuale, diversi volontari, nella discussione che ne è seguita, si sono dichiarati disponibili ad appoggiare altre iniziative che vadano incontro alle fasce più deboli della popolazione.

Approvato il bilancio e terminato il dibattito, dopo avere sollecitato i soci alla partecipazione delle conferenze del 14 e 21 ottobre, si è proceduto alla nomina dei cinque componenti del Consiglio Direttivo.

Altea Quarti Flisi è stata riconfermata presidente, così pure sono state confermate Lia Gemma (responsabile culturale), Cinzia Fiorini (segretaria), Dodi Grazia (rapporti con Casa di Riposo e Gruppo di Cammino). La carica di vicepresidente è toccata alla nuova entrata Gabriella Flisi.

L’assemblea è stata sciolta non prima di avere deliberato, come lo scorso anno, la devoluzione di una parte delle riserve in beneficienza.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti